Luciano Caramia

“I mercati, così come la vita, si realizzano sempre in condizioni di incertezza. Alcuni vedono rischi troppo grandi e hanno paura, altri non ne vedono affatto e sono in condizioni di tranquillità o di esaltazione. Gestire e dare il giusto peso all’incertezza è fondamentale”

Luciano Caramia

Luciano Caramia, classe 1975; mi sono laureato nel 2000 in STATISTICA ECONOMICA presso l’Università degli Studi di Padova.

Iscritto all’Albo dei Consulenti Finanziari fuori sede (ex albo promotori finanziari) nel 2001.

Ho svolto per diversi anni la professione del promotore finanziario ed ho ricoperto fino al 2018 il ruolo di Responsabile di Filiale presso COMPASS BANCA (gruppo Mediobanca).

Opero sui mercati finanziari da circa 20 anni e nelle precedenti esperienze professionali mi sono occupato sia di pianificazione finanziaria e patrimoniale sia di erogazione del credito.

A seguito dell’istituzione in Italia nel dicembre 2018 del nuovo albo dei CFA (Consulenti Finanziari Autonomi), ho deciso di intraprendere la strada della consulenza finanziaria indipendente.

Figura questa con ruolo sempre più cruciale nella gestione del patrimonio finanziario del singolo e delle aziende, e già consolidata in mercati finanziari come ad esempio quello europeo e americano.

L’attenzione alle esigenze dei clienti, la passione per la finanza e un’etica professionale basata sull’assenza di conflitti di interesse sono stati i motivi che mi hanno condotto verso la scelta di diventare consulente finanziario indipendente.

Lo studio non raccomanderà ai propri clienti prodotti, marche e contenitori strutturati proprio perché non sono legato a nessun intermediario finanziario.

Operare senza conflitti di interesse pertanto significa guidare i clienti nelle strategie e nella costruzione del proprio piano finanziario e ragionando con loro secondo logiche di valore e di rischio. Si parlerà per esempio di sottostanti di ETF, di fatturati, EBITDA e Utili di Azioni; si parlerà di rendimenti, durata, rischi e caratteristiche delle Obbligazioni, funzionali alla strategia che Consulente e Cliente hanno condiviso preventivamente.

Insomma partendo da quelli che sono i bisogni e il livello di rischio del cliente non si delega una strategia a terzi ma si percorre un sentiero condiviso seguendo la rotta designata!

Compila il modulo per richiedere maggiori info

Termini e condizioni
(Potrai cancellarli o chiederne una copia facendo esplicita richiesta a info@caramiaconsulting.it) (richiesto)

Contatto commerciale
Desideri essere contattato dal consulente?
(richiesto)